lunedì 2 marzo 2015

Grissini con Li.co.li

Un'altra ricettina con licoli, grissini, friabili e deliziosi. Se vi fa piacere seguitemi su facebook!
Ricetta presa da qua



Ingredienti
500 g di farina (io di solito faccio un bel mix, 0, kamut, farro, integrale sbizzarritevi)
100 g di semola rimacinata setacciata
150 g di esubero di licoli
100 ml di vino bianco
200 ml di acqua 
40 ml di olio evo
1 cucchiaino abbondante di sale

Impastate gli ingredienti fino a incordatura e fare raddoppiare. Tagliate a striscioline e spennellate con olio, sale e se volete sesamo. Cuocete a 200° per 15-25 minuti, vi do un lasso di tempo così lungo perchè dipende molto dal forno.










lunedì 23 febbraio 2015

Torta panna, cioccolato e lamponi

Una morbidissima tortina da divorare a colazione o quando si ha bisogno di una coccola cioccolatosa... l'ho fatta un bel pò di tempo fa quando i lamponi erano freschi e di stagione e mi ero dimenticata della sua esistenza. L'altra settimana pulendo il freezer ne ho trovato un paio di fette avanzate e l'abbiamo finita era ancora deliziosa! 

Ispirata da cookaround




Ingredienti
3 uova
10 cucchiai di zucchero
10 cucchiai di farina
1 bustina di lievito
250 ml panna da montare
100g di cioccolato fondente
1 bustina vanillina 
150g di lamponi

Sciogliete il cioccolato nella panna e fatelo raffreddare. Una volta raffreddato aggiungete alla panna e cioccolato gli altri ingredienti e amalgamate bene. Infarinate un pochino i lamponi per non farli affondare (a me sono affondati ugualmente!!). Infornate a 160° per circa 40 minuti.

lunedì 16 febbraio 2015

Vegan chocolate chip cookies

Buon lunedì! Questa settimana vi propongo questi biscotti, FANTASTICI!! Davvero, credetemi, non credereste mai che siano vegani, sono leggeri, deliziosi, si preparano in 10 minuti massimo e si finiscono in 5!!

Ricetta presa da qui



Ingredienti:
2 cups (280g) di farina integrale
2 teaspoons (cucchiaini) di lievito per dolci
1/2 teaspoon (cucchiaino) di sale
3/4 di cup (128g) di gocce di cioccolato fondente
3/4 di cup (128g) di zucchero di canna
1/2 cup (120mL) di olio, usate quello che preferite, sicuramente l'olio di oliva si sentirà di più nel risultato finale.
1/2 cup (120mL) di latte di soia o di mandorla o di avena
50g di cocco

Mescolate gli ingredienti secchi tranne lo zucchero. In un altra ciotola mescolate gli ingredienti umidi con lo zucchero e aggiungeteli a quelli secchi, amalgamate bene. Ora con l'aiuto dell'oggetto per fare le palline di gelato sporzionate l'impasto. Infornate a 180° per 10-15 minuti totali, ma vi consiglio di infornare per 5 minuti, poi girate la teglia in modo che i biscotti che si trovavano in fondo al forno si trovino davanti e cuocete per altri 5 minuti, controllate la cottura e nel caso prolungate per altri 5 minuti. Non esagerate con la cottura vi sembreranno morbidi ma con il raffreddamento diventeranno croccanti. 

lunedì 9 febbraio 2015

Krapfen con licoli

Anche questa settimana vi lascio una ricetta fatta con il lievito naturale liquido o licoli, i krapfen... buonissimi!!! Anche se il fritto non è proprio il mio forte sono venuti golossissimi! La ricetta è presa dal blog golosando serenamente.


Ingredienti:
270 gr  di farina 
80-90g latte intero (occhio a quanto ne assorbe la farina)
60g  uova intere 
45g zucchero
40g burro, di cui metà fuso e metà appena morbido
5g sale
mezzo cucchiaio di miele
estratto di vaniglia
60 gr di lievito madre liquido

Primo impasto
Schiumate il lievito nel latte con il miele utilizzando le fruste elettriche. Aggiungete circa 190g di farina in modo da compattare l'impasto. Mettete in forno a 20-25° fino al raddoppio (circa 2-3 ore).

Secondo impasto
Montate uova e zucchero. Unitele alternandole alla farina rimanente al lievitino, aggiungete il sale e la vaniglia. Per finire aggiungete prima il burro fuso e poi quello ammorbidito. Impastate bene e fate una piega al centro (come vi ho spiegato nella ricetta del pane arabo)
Fate riposare l'impasto 15 minuti e pirlate (cioè arrotondate l'impasto), trasferite in una ciotola chiudete con pellicola e mettete in frigo a riposare tutta la notte.
Il mattino dopo togliete l'impasto dal frigo e lasciatelo a temperatura ambiente fino a che non inizia a lievitare, fatelo raddoppiare. Al raddoppio stendetelo con un mattarello e fate un giro di pieghe a tre (vi lascio il link della spiegazione di Serena). Fate riposare l'impasto coperto da pellicola per 30 minuti. Stendetelo e tagliate con un bicchiere i krapfen. Copriteli con la pellicola e fate raddoppiare.
Scaldate bene l'olio e friggete. Riempiteli con nutella o marmellata e gusateli!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...